Baby Nuoto

Il baby nuoto è un attività rivolta ai bambini dai 3 mesi fino ai 2 anni. Un esperienza da vivere insieme al proprio bambino in quello che per nove mesi è stato il suo habitat naturale, ossia l’acqua.

Le lezioni di baby nuoto si svolgono in una vasca appositamente climatizzata, per l’occasione dedicata esclusivamente all’esperienza dei più piccolini. L’insegnate, altamente qualificata, ha preparato un programma di formazione incentrato sul gioco ed il divertimento, non solo per i più piccolini.

Ogni bambino deve essere accompagnato in acqua da uno dei genitori, durante i vari incontri i genitori potranno alternarsi in acqua

L’importanza del Baby Nuoto

L’acquaticità praticata sin dai primissimi mesi di vita, determina nel bambino un più facile sviluppo psicofisico.

In acqua il neonato ritrova un ambiente familiare ed è a suo agio nel provare nuovamente tutta la gamma di movimenti già sperimentati in utero!!!

Infatti per un neonato il ritorno all’acqua è sicuramente una gradevole esperienza da condividere con mamma e papà come punti di riferimento.

Il baby nuoto è rivolto ai bambini dai quattro mesi ai tre anni ed ha l’obiettivo di favorire lo sviluppo psicomotorio e sensoriale acquatico.

L’importanza dei corsi di acquaticità neo natale

Fondamentale è il ruolo del genitore perchè il bambino si sentirà sicuro e protetto. In acqua il bambino riceve continuamente stimoli visivi, uditivi e tattili è un’occasione fondamentale per sperimentare e conoscere i suoi sensi.

Attraverso i giochi inizierà a prendere confidenza con l’ambiente acquatico e imparerà successivamente a muoversi in esso con disinvoltura, acquistando gradualmente l’autonomia. Durante la lezione verranno, infatti, suggeriti ai genitori prese, esercizi e giochi da fare insieme.

Il Baby Nuoto in breve

  • è un importante prevenzione alla mortalità infantile per annegamento;
  • il bambino scopre i nuovi schemi di postura e acquisisce un maggior controllo della respirazione;
  • rafforza il rapporto tra i genitori ed il bambino attraverso giochi che si fanno insieme;
  • fa sì che si crei tra il bambino e l’acqua una relazione tale per cui questa poi diventi una sorgente di stimoli per il suo sviluppo psico-fisico;
  • fa crescere l’indipendenza dei neonati preparandoli ad un futuro corso di nuoto;
  • il baby nuoto fa in modo che il bambino non perda quel senso di ambientamento che possiede fin dai primi mesi di vita.

corso acquaticità neonatale a latina
baby nuoto latina
acquaticità latina
baby nuoto aprilia
baby nuoto sabaudia

Baby Nuoto Soul Wellness
Share This